Mutui per ristrutturazione

comparazione mutui ristrutturazione

Il mutuo per ristrutturazione è la soluzione migliore se hai bisogno di ristrutturare il tuo immobile ed incrementarne il valore. Confronta i nostri mutui e metti a nuovo la tua casa.

Approfondisci

Banche e Finanziarie che confrontiamo per te

RataOk.it confronta per te i migliori istituti bancari e finanziari presenti sul mercato

Che cos’è il mutuo ristrutturazione?

Il mutuo per ristrutturazione è un contratto di finanziamento che nasce per aiutare i proprietari di un immobile adibito a prima casa a ristrutturare l’abitazione e/o a riqualificarla dal punto di vista energetico

Chi può accedervi

Possono accedere al mutuo per ristrutturazione tutti coloro i quali siano proprietari di un immobile (indipendentemente dal fatto che si tratti della prima o della seconda casa) e che abbiano un reddito mensile dimostrabile.

Come ottenere un mutuo ristrutturazione

Vai nella sezione dedicata. Compila il Form, compara le offerte e richiedi la fattibilità del tuo mutuo ristrutturazione. Un nostro consulente ti contatterà, proponendoti un preventivo senza impegno e assolutamente gratuito. Dal momento in cui accetterai il preventivo, sarà possibile dare inizio alla fase di istruttoria della tua pratica di mutuo per ristrutturazione. Ricorda di inviare al consulente la documentazione che ti verrà richiesta, così da velocizzare la procedura.

FAQ

Quali sono le tipologie di interventi che si possono effettuare con un mutuo per ristrutturazione?

Il mutuo per ristrutturazione può finanziare sia piccole opere (quelle che non necessitano di concessione edilizia) sia le grandi opere (quelle che richiedono la concessione edilizia e, dunque, anche il pagamento di oneri al Comune di competenza).

Quali documenti servono per richiedere il mutuo per ristrutturazione?

Per gli interventi di manutenzione ordinaria è sufficiente il preventivo da parte dell’impresa che dovrà effettuare i lavori. Per quelli di manutenzione straordinaria, oltre al preventivo dell’impresa, è necessaria la domanda di autorizzazione edilizia da parte del Comune in cui è ubicato l’immobile. Infine, per le grandi opere di ristrutturazione edilizia è necessario possedere, oltre a quanto indicato poc’anzi, anche il permesso di costruzione e il documento attestante il pagamento di un contributo a favore dell’ente comunale.

Quali tipologie di tassi sono disponibili sui mutui per ristrutturazione?

I tassi sono gli stessi di qualunque altra tipologia di mutuo. È possibile scegliere tra tasso fisso, tasso variabile e tasso misto.

Vantaggi del mutuo ristrutturazione.

  • • Il valore di un immobile ristrutturato tende a crescere;
  • • Interessanti incentivi fiscali per chi ristruttura la propria casa;
  • • Possibilità di ottenere un mutuo fino all’80% del valore dell’immobile.
I nostri partner bancari e finanziari