NLT

Noleggio a lungo termine: ecco come si paga

noleggio lungo termine come si paga

Il noleggio a lungo termine è un servizio di mobilità innovativo che offre a privati ed aziende l’opportunità di noleggiare un’auto per un periodo maggiore di 12 mesi. Pagando un unico canone mensile si ha la possibilità di utilizzare il veicolo con un’ampia gamma di servizi inclusi: dall’assicurazione alla manutenzione, dal soccorso stradale al cambio pneumatici e così via.

Molti utenti si chiedono, però, quali sono le forme di pagamento accettate all’interno di un contratto di noleggio a lungo termine. Non sono molte le alternative che le società di noleggio mettono a disposizione dei richiedenti. Il canone può essere, infatti, pagato con RID oppure tramite bonifico bancario e non tramite carta di credito. Scopriamo insieme quali sono le caratteristiche dei due metodi di pagamento.

RID

Il RID (Rapporto Interbancario Diretto) è un metodo di pagamento attraverso cui il titolare del conto corrente bancario autorizza la propria banca ad accettare addebiti effettuati da uno specifico creditore. Ovviamente, nel nostro caso, il creditore è l’agenzia di noleggio a lungo termine la quale, in questo modo, riuscirebbe ad ottenere, in maniera sempre puntuale, gli importo previsti dal canone. Questo metodo è vantaggioso anche per il cliente in quanto in questo modo non dovrà preoccuparsi di effettuare personalmente il pagamento.

Bonifico bancario

Il bonifico bancario, invece, prevede che sia il cliente ad effettuare la transazione con il trasferimento dell’importo. La società di noleggio fornisce i dati per il bonifico ed il cliente si impegna al deposito del canone mensile, rispettando le scadenze previste dal contratto.

Related posts

Noleggio a lungo termine per aziende: ecco cosa si scarica

Carmine Roca

Canone del noleggio a lungo termine

Carmine Roca

Contratto di noleggio a lungo termine: ecco cosa contiene

Carmine Roca

Leave a Comment